Home > Torroella de Montgrí > Patrimonio architettonico

Patrimonio architettonico

Castello di Montgrí

Simbolo del paese, il castello di Montgrí si erge sulla montagna del Montgrí, da dove si domina una gran panoramica che, da un lato, giunge fino al Canigó, alle Gavarres e al Montseny, e dall´altro fino al mare, con le Isole Medes in primo piano.
Nel 1272 Torroella de Montgrí divenne città reale. In questo modo, la corona otteneva un´importante proprietà proprio di fronte alla contea di Empúries, con la quale era in lotta da lungo tempo.
A causa di questi scontri, nel 1294 il Re Giacomo II progettò la costruzione di un castello sul Montgrí, come fortezza avanzata dei suoi domini davanti a quelli di Empúries. Le lotte si prolungarono fino al 1325, anno in cui il conte Ugo VI di Empúries scambiò i suoi domini con l´infante Pietro, figlio di Giacomo II.
I lavori del castello durarono dal 1294 al 1301 e furono interrotti lasciando l´opera incompiuta. Si riuscirono a edificare solo i muri che formano il perimetro, un quadrato di 31 m di lato, e le torri cilindriche addossate ad ogni angolo. Intorno al cortile si dovevano costruire quattro ali di dépendance, mai realizzate. I muri hanno un´altezza di 13 m e sono coronati da merli a pianta quadrata con terminazione a piramide e feritoie alla base.


Scopri il percorso per Torroella que ti offriamo:

Registratevi per ricevere la nostra e-newsletter mensile

Il tempo

Temperatura: 15,8
Wind: 2 SW
Surf: 0,3 / 0,5
Temperatura: 15,6
Vedere il tempo